Archivio Ultime Notizie

14-04-2014 I vini più costosi al mondo
Per gli intenditori ci sono alcuni vini che rappresentano un must assoluto. Una passione...


13-04-2014 La Liguria da Bere
La superficie vitata della Liguria è di 1515 ettari, di cui 804 a Do,Denominazione...


01-04-2014 Vinitaly: caccia al vigneto più prezioso
Su e giù per l’Italia a caccia del vigneto più prezioso, per scoprire...


21-03-2014 Il Barolo e i suoi cru
Le menzioni geografiche aggiuntive del Barbaresco e del Barolo Dopo anni di...


25-02-2014 l'arte dell'abbinamento Cibo-Vino, un matrimonio di gusto
Il vino raggiunge l'apice della sua valorizzazione nel momento in cui...


06-02-2014 Esperienze di gusto con Vinando
Online il programma aggiornato dell'anno 2014. Scopri le nuove iniziative, i corsi...


31-01-2014 Vini e Formaggi, un abbinamento sublime
Sia per un aperitivo informale a casa o da amici che al ristorante o bistrot la...


24-01-2014 foie gras
Il foie gras è una specialità culinaria a base di fegato fresco d'oca e...


28-11-2013 Twitta con Vinando
Da oggi partirà un servizio su TWITTER  che Vi permetterà di chiederci...


26-11-2013 Il cioccolato fa anche dimagrire !
Buone notizie per gli amanti del cioccolato, esso non fa ingrassare. Lo afferma uno...


11-11-2013 I MAGNUM
La bottiglia, contenitore per eccellenza usato per il trasporto del nettare di Bacco...


30-10-2013 Vino novello
Vino Novello: da quest'anno arriva prima Il 30 ottobre sarà possibile...


23-10-2013 Il manifesto dell'AMARONE
Le famiglie dell’Amarone d’arte lanciano un manifesto d’identità...


10-10-2013 Il Barbaresco
Il principe dei vini rossi piemontesi è figlio di una lunga tradizione vinicola...


20-09-2013 Champane & Champagne
Situata a 150 chilometri a nord-est di Parigi, la regione francese della Champagne...


18-09-2013 CONDIVIDI LA TUA BOTTIGLIA
giovedì 19 Settembre 2013 ore 18:30 - 22:00APERITIVO  da "SOGNO" A ...


09-09-2013 Bring Your Own Bottle
In Italia è raro, mentre all'estero si può trovare frequentemente...


02-09-2013 VENDEMMIA 2013
Ancora prematura una previsione ma, restando buone le condizioni...


12-08-2013 LA CANDIDATURA DELLO CHAMPAGNE AL PATRIMONIO MONDIALE DELL'UNESCO
L'Associazione dei paesaggi della Champagne ha presentato ufficialmente al Comitato dei...


31-07-2013 Il caffè
Data l’attenzione che diamo al vino non potevamo esimerci dal trasmettervi questa...


23-07-2013 CALICI DI STELLE
Nella notte di San Lorenzo, il 10 agosto, torna “Calici di Stelle”,...


26-06-2013 SPRITZ, l'aperitivo a base di vino più famoso
Lo spritz, un cocktail dalle origini austriache nato probabilmente attorno alla fine...


03-06-2013 Sushi o Sashimi
Nella cucina giapponese il sushi è un cibo a base di pesce, alghe, vegetali o...


17-05-2013 Vinitaly 2013
Spenti i riflettori sulla 47° edizione del Salone internazionale dei vini e dei...


11-05-2013 Percorsi divini nell’Umbria dello spirito
Saranno inaugurati in occasione della prossima edizione di Cantine Aperte,...


30-04-2013 Tolleranza zero sul vino adulterato
Tolleranza zero sulle truffe del vino che è diventato il prodotto simbolo del...


07-04-2013 Il mondo del vino saluta Franco Biondi Santi
Oggi 7 aprile 2013, il mondo del vino saluta uno dei sui simboli: è morto,...


13-03-2013 Le Ostriche
Considerata sin dal tempo dei Romani una prelibatezza, l'ostrica è probabilmente ...


17-01-2013 L’annata 2012 senza Sauternes Château d'Yquem.
Il più famoso dolce-bianco vino produttore mondiale,Château d'Yquem ha...


17-01-2013
L’annata 2012 senza Sauternes Château d'Yquem.

Il più famoso dolce-bianco vino produttore mondiale,Château d'Yquem ha rivelato che non produrrà suo pregiato Sauternes per la prima volta dagli ultimi 20 anni.

"Abbiamo fatto tutto quello che abbiamo potuto, ma purtroppo natura non era dalla nostra parte quest'anno; il tempo non lo ha permesso, nonostante i nostri sforzi e la nostra posizione favorevole" ha detto Pierre Lurton, direttore dell'unica azienda a Sauternes classificata premier cru classé A.

"Un marchio come Yquem dovrebbe sapere quando non fanno un vino al fine di mantenere l'immagine di uno dei migliori vini bianchi del mondo, per mantenere Yquem nei libri di storia" Lurton ha aggiunto.

Questa non è la prima volta che Château d'Yquem ha deciso di non produrre il suo vino da muffe nobili. Il meteo non permise la raccolta neppure nelle annate 1915, 1920, 1930, 1951, 1952, 1964, 1972, 1974 e 1992.


sfondo pagina vinando